• 1
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 2
  • 20
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9

Profondamente rivista rispetto alla 207 e con ambizioni da piccola premium dal prezzo concorrenziale, la 208 offre dimensioni compatte (3,96 metri di lunghezza totale con sbalzi ridotti rispetto al modello precedente). L'abitacolo, tuttavia, guadagna 5 cm extra per i passeggeri posteriori, mentre il bagagliaio varia da 311 a 1152 litri. Design inedito per la plancia, dove il volante di piccolo diametro si abbina alla strumentazione spostata verso l'alto e completata dall'head-up display e dal nuovo sistema multimediale con touch screen da 7 pollici, integrabile con il navigatore satellitare.



Massa ridotta. La linea, che offre dettagli ricercati e il frontale con la nuova mascherina di tutti i recenti modelli del Costruttore francese, ha permesso di ottenere un valore di Cx pari a 0,29. Ridotta, rispetto alla 207, anche la massa complessiva, da 110 e fino a 173 kg in base alla motorizzazione, con un peso minimo del modello più economico di soli 975 kg. Oltre all'uso dell'alluminio per alcuni componenti, sono stati utilizzate lamiere Thle a elevato limite elastico e Uhle a elevatissimo limite elastico.



Motorizzazioni diesel... La 208 offrirà da subito una ampia gamma di propulsori benzina e diesel, con riduzioni drastiche di consumi ed emissioni rispetto alla 207 (fino a 46 g/km in meno) grazie alle nuove tecnologie ed alla massa ridotta. Le versioni diesel sono articolati sulle versioni 1.4 HDI Fap 68 CV manuale (98 g/km) e robotizzato con Start&Stop (87 g/km), e 1.6 HDI nella versione 92 CV con Start&Stop e trasmissione manuale o robotizzata (98 g/km) e il più potente 115 CV con 270 Nm, trasmissione manuale a sei marce e Start&Stop (99 g/km). Il modello 1.4 HDI da 87 g/km è caratterizzato da una veste aerodinamica specifica, pneumatici a bassa resistenza e una diversa carenatura del sottoscocca.



... e a benzina. La gamma delle 208 a benzina offre invece il nuovo tre cilindri 1.0 12V VTi in versione 68 CV e 95 Nm (99 g/km) e 82 CV e 118 Nm (104 g/km), il 1.4 16V VTi nelle versioni 95 CV (129 g/km) e 120 CV (134 g/km) e il 1.6 16V THP 155 CV (135 g/km): quest'ultima versione, attesa nel corso del 2012, potrà contare su un assetto specifico dell'avantreno, per esaltarne le doti sportive ed impianto frenante maggiorato con dischi da 302 mm, contro quelli da 266 mm di tutti gli altri modelli. Sarà anche l'unica ad avere il sistema Esp disattivabile dal conducente. In ogni caso tutte le 208 vendute in Europa offriranno di serie Abs, Asr ed Esp, integrato da Afu (assistenza alla frenata d'emergenza) e Ref (Ripartitore elettronico di frenata).

Dati Tecnici